Descrizione Progetto

LUCIANO BRANDINA

Rimini

 Gino Del Zozzo, Testa di Santa Lucia, terracotta, XX secolo

Solitamente i santi sono rappresentati assieme agli strumenti del loro martirio. Lucia, invece, viene rappresentata con in mano un piattino, sul quale sono appoggiati due occhi quando, in realtà, fu decapitata dal suo promesso sposo.

Il motivo per cui Santa Lucia è diventata protettrice della vista è da ricondurre a due aspetti: il nome, Lucia, che deriva da “lux”, associato alla luce divina; e per quanto racconta la leggenda. Nel suo processo prima di morire, di fronte al giudice che le chiese come mai rinunciasse al matrimonio, Lucia rispose che non capiva cosa ci trovasse quell’uomo di così bello in lei.

La risposta del giudice fu: “Egli è stato colpito dalla luce dei tuoi occhi splendenti”. Lucia, per tutta risposta, si tolse gli occhi con le proprie mani senza mostrare dolore, li pose su un piatto e disse: “Va e portali a colui che li ama tanto”.