Descrizione Progetto

CASA D’ASTE SAMMARINESE

Dogana RSM

Girolamo Marchesi, Sacra Famiglia con il piccolo San Giovanni Battista, tavola di pioppo

Dimensioni: cm 93 x 82,7

Questa tavola, inedita e non ricordata dalle fonti, è composta da due assi di gattice incollate verticalmente, recava tracce di un antico restauro con ridipinture che nascondevano, in alcune parti, la stesura originale, ora riportata alla luce grazie ad un intervento di pulitura.

L’immagine reca ancora tutte le sue sottigliezze esecutive, come dimostrano i finissimi dettagli apprezzabili nella minuscola apertura sul paesaggio, nelle aureole a filo d’oro campite a tratti e nei riccioli scolpiti di Gesù Bambino. Una delle sue particolarità risiede nella composizione, dettata in parte dall’insolito formato del dipinto, quasi quadrato.

Notiamo un certo dinamismo nelle figure del Gesù Bambino e del San Giovannino, entrambi in movimento e che riprendono le eccentriche tornino dei corpi tipiche del periodo bolognese dei primi anni Venti.

Il vitreo paesaggio nordico che si scorge in lontananza rimanda invece alla formazione del Marchesi nella bottega di Francesco e Bernardino a Cotignola, in Romagna.

(Attribuzione di Michele Danieli, perizia di Raffaella Zama).