Descrizione Progetto

ARTIGIANO DEL LEGNO – Massimo Ceci

Pennabilli RN

La creatività di Tonino Guerra aggiunta alla manualità degli artigiani sconfina nel design.

Le porte intarsiate con i legni di recupero e una linea di armadi o consolle da casa, sono per lui un modo per trasmettere una ricerca rivolta alla bellezza e all’eleganza, non necessariamente sfarzosa.

In alcuni dei suoi oggetti, come le madie pietrificate, si mescolano scultura e mobile, e la loro funzione risulta alterata. Questi mobili infatti non hanno una vera utilità ed è come se si trasformassero in “fossili” della memoria. La priorità del “contenimento” come tipica funzione degli oggetti di mobilio, sarà sostituita dalla ricerca nella memoria per le tradizioni e le usanze antiche del mondo contadino.